Mittelalter 2004/3
Heft 2004/3    3. Artikel

Sarnen, Kirchstrasse 1a

par Jakob Obrecht

Nel giugno 2003 ai piedi del Landenberg di Sarnen vennero alla luce, durante uno scavo di fondazione sorvegliato, tre tratti di mura e appena 100 m2 di una estesa superficie con resti di pali. Il muro (Muro M3) più vecchio eretto a secco e composto da grossi blocchi di pietra sembra appartenere alla stessa epoca della superficie con i resti di pali che sono stati datati dendrocronologicamente nel XV sec. Si presume che il muro avesse una funzione difensiva della riva della Aa di Sarnen e che i pali fossero stati conficatti nel terreno per dare una maggiore stabilità al sottosuolo nella zona di un piccolo porto oggi scomparso. I due muri più recenti (muri M1, M2), che si trovano sopra la superficie con i resti di pali potrebbero essere gli ultimi resti delle fondamenta di due edifici agricoli in legno risalenti al XVII/XVIII secolo.

Traduzzione: Christian Saladin, Basilea/Origlio

Obrecht, Jakob : Sarnen, Kirchstrasse 1a
Mittelalter – Moyen AgeMedioevoTemp medieval, Zeitschrift des Schweizerischen Burgenvereins, 9. Jahrgang 2004, Heft 3, .

platzhalter

 
platzhalter
 
 
DE
FR
IT
RO
 
Geschäftsstelle des Schweizerischen Burgenvereins · Blochmonterstrasse 22 · CH–4054 Basel
T +41 (0)61 361 24 44
info@burgenverein.ch / praesident@burgenverein.ch