Mittelalter 2007/4
Heft 2007/4    2. Artikel

Tremona-Castello - rapporto provvisorio sugli scavi effettuati dal 1988 fino al 2007 in un insediamento medievale del Ticino meridionale

par Alfredo Martinelli et Stefan Lehmann

L´insediamento medievale, situato sopra la collina chiamata Castello, nei pressi di Tremona, è stato oggetto di indagini archeologiche a partire dal 1998. La stratigrafia ricca di reperti dimostra che il luogo era frequentato e abitato fin dal neolitico. Durante il periodo altomedievale (VI-VII sec.) sulla collina vennero sepolti tre bambini. Non è da escludere che in quel periodo sulla collina nacque anche un nuovo insediamento. Le origini dell´insediamento medievale risalgono comunque solo alla seconda metà del X sec. L´insediamento che venne abbandonato solo per un breve periodo verso la fine del XI sec., rimase abitato fin verso la fine del XIII sec. In seguito, per motivi ancora sconosciuti, il luogo fu abbandonato definitivamente. Ancora incerta è la funzione del luogo. Non è stato possibile accertare se si trattava di un insediamento a carattere difensivo o rurale.

Traduzzione: Christian Saladin

Martinelli, Alfredo Lehmann, Stefan : Tremona-Castello - Vorläufiger Bericht zu den Untersuchungen in einem mittelalterlichen Dorf des Südtessins von 1988 bis 200
Mittelalter – Moyen AgeMedioevoTemp medieval, Zeitschrift des Schweizerischen Burgenvereins, 12. Jahrgang 2007, Heft 4, 121 - 142.

platzhalter

 
platzhalter
 
 
DE
FR
IT
RO
 
Geschäftsstelle des Schweizerischen Burgenvereins · Blochmonterstrasse 22 · CH–4054 Basel
T +41 (0)61 361 24 44
info@burgenverein.ch / praesident@burgenverein.ch